cura cancro

Non è vero che la patologia colpisce più i paesi ricchi, non è vero che una diagnosi di tumore sia sempre una condanna a morte. Queste ed altre le convinzioni errate da sfatare, per creare una maggiore consapevolezza. E per fermare la cavalcata di un’epidemia in espansione, ma che è possibile fermare.

Se qualche anno fa una diagnosi di cancro poteva sembrare una condanna a morte, oggi molto è cambiato, soprattutto per alcuni tipi di patologia. Talvolta però la percezione non è questa, la parola tumore continua a terrorizzare indistintamente, e si ha quasi l’idea che per la maggior parte delle persone lo sviluppare cancro sia quasi un destino, un futuro altamente probabile che deriva dal fatto che la vita si è allungata e che spesso si vive in ambienti inquinati. In realtà molto di tutto ciò non è vero. Per questo il tema della Giornata Mondiale del Cancro di quest’anno, lanciata da Union for International Cancer Control (Uicc) e International Agency for Research on Cancer (Iarc) e in corso proprio oggi, è quello di sfatare i miti più diffusi sulla malattia, sotto lo slogan “Il cancro – Lo sapevate che?”.

Continua a leggere

Il Medico Risponde

Il Medico Risponde

Calendario

<< Feb 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1

Eventi

  • Non ci sono eventi

Newsletter

Inserisci qui la tua e-mail per iscriverti!